Ulti Clocks content
Statistiche
Salto Triplo
Il DVD delle Cascate del Serio
Banner
Alpe Editrice
Casa editrice specializzata in testi di montagna
Banner


Scheda sintetica

  • Punto di partenza e di arrivo: Ceresole di Valtorta, partenza seggiovia per i Piani di Bobbio (circa 1350 m)
  • Dislivello complessivo: circa 850 m (sola salita)
  • Distanza percorsa: circa 10 km
  • Tempo impiegato: circa 2 ore e 20 minuti
  • Punti di appoggio: molte strutture ai Piani di BobbioRifugio LeccoRifugio CassinRifugio Gran BaitaRifugio Stella; Rifugio Trifoglio
  • Materiale consigliato: ramponi; piccozza; caschetto
  • Difficoltà: PD- (nel canalone dei Camosci pendenze fino a 40°; I grado in roccia)
  • Traccia GPS: download

 

Per questa piacevole escursione dobbiamo recarci sino alla località Ceresole di Valtorta.Lasciata l'auto nell'ampio piazzale degli impianti sciistici (circa 1350 m), prendiamo a risalire la stradina che fa da servizio agli impianti. Bisogna prestare la massima attenzione a rimanere sempre sulla stradina, senza invadere le piste, poichè in questi impianti sono molto sensibili a questo argomento (ciaspolatori e scialpinisti) e spesso vengono elevate multe a chi invade le piste ma non è li per sciare! Seguendo la stradina di servizio, si raggiunge senza eccessiva fatica la parte superiore dei Piani di Bobbio. A questo punto, dobbiamo risalire a lato delle piste verso sud-est, puntando all’edificio del Rifugio Lecco (1780 m). Dal rifugio abbiamo quindi un’ottima visuale sull’anfiteatro roccioso formato dallo Zuccone Campelli e dallo Zucco Barbesino: noi dobbiamo addentrarci all’interno di questo vallone, sfruttando il percorso di una stradina appena a sud di una pista da sci. Al termine della stradina, dall’altro lato del vallone (sud) è ora ben visibile il conoide detritico che noi dovremo risalire per raggiungere l’attacco del canale. Alla cima del conoide confluiscono in realtà due canali: da desta (ovest) scende il Canale della Madonna, salendo il quale potremmo raggiungere la vetta dello Zucco di Pesciola; da sinistra (est) scende invece il Canalone dei Camosci. Per salire allo Zuccone Campelli noi dobbiamo ovviamente percorrere quest’ultimo. Il canale si sviluppa per circa 300 m e, circa a metà, presenta una decina di metri con pendenza fino a 40°; per il resto la pendenza è intorno ai 30°/35°. E’ consigliato l’uso del caschetto perché ci si trova costantemente esposti alla caduta di sassi dalle strette pareti che ci circondano. Una volta usciti dal canale (attenti alla possibile presenza di cornici esposte sul vuoto sul lato opposto a quello di salita!!!), dobbiamo piegare decisamente a sinistra (nord) e percorrere la comoda cresta sino a pervenire al marcato intaglio dove termina anche la ferrata Minonzio. Con l’aiuto di alcune catene e prestando la dovuta attenzione, ci abbassiamo nell’intaglio e risaliamo poi facilmente alla vicina vetta, con croce in metallo e tavola orientativa in metallo (2159 m). La discesa avviene per il medesimo itinerario seguito durante la salita.

Ecco alcune foto del giretto e, soprattutto, della luna piena:


Il percorso

A lato delle piste verso il rifugio Lecco

Verso lo Zuccone Campelli, nel vallone dei Camosci

004326

L'attacco dei canali

A destra il canale della Madonna; a sinistra il canale dei Camosci

Nel canale dei Camosci

Il canale visto dall'alto

Dalla cresta, vista verso la vetta

Le Grigne

011297

012300

Piero in vetta

La zona del Diavolo

Il cielo comincia a colorarsi

Guarda chi arriva!!!

017265

018261

019259

020267

021221

022219

023220

024221

I colori del tramonto

Comments (0)

Loli Back to the Top

Banner
Wherever you go, whatever you do... just smile!

Yuri Parimbelli: la Guida Alpina per la tua escursione!

Banner
Se vi serve una Guida Alpina contattate Yuri: è bravissimo!!! Visitate la sua pagina Facebook!

Insegnanti per il Nepal

Banner
Insegnanti per il Nepal: sostieni anche tu il progetto in ricordo di Roby!
VisitValBrembana
Banner
Sito dedicato alla promozione del territorio brembano, delle sue ricchezze e delle attività ricettive e di servizio della Valle

Il sito www.le mieorobie.com utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information