Ulti Clocks content
Statistiche
Salto Triplo
Il DVD delle Cascate del Serio
Banner
Alpe Editrice
Casa editrice specializzata in testi di montagna
Banner


Scheda sintetica

  • Punto di partenza e di arrivo: Brumano (circa 940 m)
  • Dislivello complessivo: circa 1450 m (sola salita)
  • Distanza percorsa: circa 15 km
  • Tempo impiegato: circa 2 ore per la salita; 3 ore e 45 minuti per il rientro
  • Punti di appoggio: Rifugio Resegone (1265 m); Rifugio Azzoni (1860); Piani d’Erna
  • Materiale consigliato: normale da escursionismo
  • Difficoltà: E
  • Traccia GPS: download

 

Per questa escursione dobbiamo recarci fino a Brumano, in Valle Imagna. Con l’auto attraversiamo l’abitato e raggiungiamo un posteggio alla fine del paese (circa 940 m). Li una palina segnaletica ci indirizza sul segnavia 587 con le indicazioni per il Rifugio Resegone, per il Rifugio Azzoni e per la vetta del Resegone. Seguiamo quindi il segnavia che risale dapprima per le case più alte dell’abitato e entra quindi nel bosco di faggi che ricopre le pendici della montagna. In breve, passiamo a lato del nuovo Rifugio Resgone (1265 m) e continuiamo sul sentiero 587 (anche numerato 13 col segnavia arancione-bianco-rosso del CAI di Lecco). Salendo incrociamo verso destra una deviazione per la Costa del Palio prima (da cui arriveremo al ritorno) e per la Sorgente Forbesette dopo: le ignoriamo entrambe. Alla deviazione per le Forbesette, la segnaletica del CAI di Lecco diventa 17, mentre quella del CAI di Bergamo rimane 587. Comunque, continuiamo sul sentiero, senza possibilità di sbagliare raggiungiamo il Rifugio Azzoni (1860 m) e la vicina vetta del Resegone (1876 m). Per non scendere dallo stesso sentiero fatto all’andata, propongo di scendere dal versante opposto a quello salito, imboccando il sentiero numero 1 del CAI di Lecco, sul versante ovest della montagna. Scendiamo quindi da questa panoramica traccia, sino quando incontriamo un bivio: a sinistra si continua a scendere sul sentiero 1 verso il Rifugio Stoppani; a destra si prende il sentiero 5 verso i Piani d’Erna. Noi seguiamo quest’ultima traccia. Raggiunta la Bocchetta d’Erna (1285 m), seguendo le indicazioni su una palina segnaletica, pieghiamo decisamente a destra (est) e imbocchiamo il segnavia numero 7. La traccia sale nuovamente verso il Passo del Giuff (1513 m), quindi si abbassa leggermente sino alla Sorgente Forbesette. Ora, dobbiamo ignorare le deviazioni che incontriamo alla nostra sinistra e continuare verso la Bocchetta del Palio; raggiuntala (1390 m), seguiamo le indicazioni su una palina e sulle piante per il Rifugio Resegone e, in breve, faremo ritorno al sentiero 587 e, quindi, a ritroso torneremo all’auto.

Qualche scatto del giretto


Il percorso

Al Rifugio Resegone

Faggi

Il Rifugio Azzoni

Verso Lecco

La Costa del Palio e le Orobie

Raccolgo le ali tra queste mani che ora tremano; il tempo di liberarmi da tutti gli sguardi che ora pesano; mi chiedi se ho avuto abbastanza; per ciò che ho strappato a fatica; passando da un sogno alla vita; che si agita dentro di me***

008347

009346

Discesa sul sentiero 1

Nel cerchioletto la in fondo, c'è la Capanna Monzesi

012322

Gente sulla ferrata Silvano de Franco

014319

Più o meno lo sviluppo del primo tratto di ferrata

016288

Oggi il Resegone è preso d'assalto!

Là avanti, al centro, lo spigolo della ferrata

019280

Finalmente è primavera!!!

***Milagro - Domani

 

Comments (0)

Loli Back to the Top

Banner
Wherever you go, whatever you do... just smile!

Yuri Parimbelli: la Guida Alpina per la tua escursione!

Banner
Se vi serve una Guida Alpina contattate Yuri: è bravissimo!!! Visitate la sua pagina Facebook!

Insegnanti per il Nepal

Banner
Insegnanti per il Nepal: sostieni anche tu il progetto in ricordo di Roby!
VisitValBrembana
Banner
Sito dedicato alla promozione del territorio brembano, delle sue ricchezze e delle attività ricettive e di servizio della Valle

Il sito www.le mieorobie.com utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information