Ulti Clocks content
Statistiche
Salto Triplo
Il DVD delle Cascate del Serio
Banner
Alpe Editrice
Casa editrice specializzata in testi di montagna
Banner


Scheda sintetica

  • Punto di partenza e di arrivo: Arnoga (circa 1860 m)
  • Dislivello complessivo: circa 1500 m (sola salita)
  • Distanza percorsa: circa 25 km
  • Tempo impiegato: circa 5 ore (sola salita)
  • Punti di appoggio: Rifugio Federico in Dosdé (2133 m)
  • Materiale consigliato: normale da scialpinismo; utili i rampanti nella rampa finale
  • Difficoltà: BS
  • Traccia GPS: download

 

Per questa gita dobbiamo raggiungere Arnoga, qualche chilometro dopo Bormio. Ad un marcato tornante a destra, in corrispondenza dell’Hotel-Ristorante Arnoga, noi scendiamo in una stradina a sinistra e lasciamo l’auto nel posteggio (circa 1860 m). Quando aperta, conviene proseguire in auto sulla stradina che si inoltra nella Val Viola e raggiunge direttamente le Baite Altumeira (circa 2060 m), consentendoci di risparmiare 10 km di percorso tra andata e ritorno. In caso contrario, dal parcheggio di Arnoga, seguiamo la mulattiera che passa sotto alla strada (indicazioni per Baiute Altumeira e rifugi Federico e Viola). Raggiunte le baite (in realtà, provenendo da Arnoga non tocchiamo le Baite, ma ci passiamo vicino, essendo che la nostra traccia rimane a sud del torrente che taglia la valle, mentre le baite si trovano a nord), prendiamo a salire con direzione sud la traccia evidente della mulattiera che porta al Rifugio Federico in Dosdé (2133 m). Dal rifugio, risaliamo con direzione sud il pianoro della val Cantone di Dosdé, sin quasi a portarci sotto ai contrafforti che fanno da base alla Cima di Lago Spalmo. A questo punto, sulla nostra sinistra (est), si apre una valletta che dobbiamo risalire stando preferibilmente al centro, in mezzo a due morene di un’antica lingua glaciale. Così facendo, ci portiamo sin sotto al Ghiacciaio Orientale di Dosdé. Procediamo per dossi sino a che una muraglia rocciosa (i Sassi Rossi) ci sbarra la strada; rimanendo ben distanti dai pendii di tale muraglia (pericolo slavine), con un semicerchio a sinistra (verso nord) andiamo a portarci sotto alla pala che scende dalla vetta del Pizzo di Dosdé. Ora, con ampi zigzag, non ci rimane che risalire quest’ultimo pendio (eventualmente qui utili i rampanti), fino a raggiungere la panoramica vetta (3280 m). Il rientro avviene per la medesima via seguita in salita. Una volta al rifugio, consiglio di approfittare dell’ottima cucina e della disponibilità e cortesia dei gestori!

Ecco qualche foto del giretto di oggi, in compagnia del mio collega di lavoro Stefano:


Il percorso

Venendo da Arnoga, si passa di lato alle Baite Altumeira

La mulattiera che va al Rifugio Federico

004342

Io faccio foto

Davanti a noi, in fondo alla valle, la Cima di Lago Spalmo; in rosso, la mia caduta di quattro anni fa: che rotoloni!!!

007336

008337

Noi siamo stati alti a sx del torrente (destra idrografica), mentre è meglio fare il contrario (vedi indicazione in rosso); poi si gira a est nel vallone indicato dalla freccia

010332

Nella valle che punta al Ghiacciaio Orientale di Dosdé

Si sale per dossi e in fondo alla valle si piega a sinistra (nord)

013315

014311

015313

Cima di Lago Spalmo: io ero caduno da lì! Non sembra, ma è bella in piedi!!!

Il Pizzo Dosdé ben visibile

018274

Stefano in cima

In realtà oggi siamo entrambe esausti e ci fermiamo una ventina di metri sotto la vetta: qui ci sono dei comodi sassi che sembrano fatti apposta per sedersi, mentre in cima non ci sono!

021234

022232

023233

Quello in fondo al centro credo sia il Gran Zebrù, mentre a sinistra il Cevedale

Ciao!

026182

027183

028183

029183

Relax al rifugio

 

Comments (0)

Loli Back to the Top

Banner
Wherever you go, whatever you do... just smile!

Yuri Parimbelli: la Guida Alpina per la tua escursione!

Banner
Se vi serve una Guida Alpina contattate Yuri: è bravissimo!!! Visitate la sua pagina Facebook!

Insegnanti per il Nepal

Banner
Insegnanti per il Nepal: sostieni anche tu il progetto in ricordo di Roby!
VisitValBrembana
Banner
Sito dedicato alla promozione del territorio brembano, delle sue ricchezze e delle attività ricettive e di servizio della Valle

Il sito www.le mieorobie.com utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information